Valle d'Itria Chat

#Top5 di Novembre: 5 cose da fare in Valle d’Itria

L’autunno è uno dei momenti migliori per scoprire la Valle d’Itria, i colori caldi della natura e le luci dorate che si allungano durante il tramonto rendono il nostro territorio ancora più magico! Concedetevi una pausa tra le nostre compagne assaporando il vino nuovo e godendo della natura, magari sfruttando il ponte di Ognissanti!

Ecco 5 proposte per vivere appieno la nostra Valle!

#1 Godersi un concerto d’archi immersi nella natura a Martina Franca

Il Bosco delle Pianelle è il luogo ideale per ammirare il “fall foliage”, ovvero lo spettacolo delle foglie che si tingono di tantissime sfumature, dal giallo acceso al rosso porpora, dal verde scuro all’arancione. Tra passeggiate e laboratori per i bambini, il Bosco vi stupirà con tante iniziative tra natura e gusto. Tra tutte vi consigliamo il Concerto d’archi nel bosco, che si terrà domenica 3 Novembre ai piedi delle maestose querce. Lasciatevi cullare dalle suadenti note dei grandi classici della musica, da Mozart a Čajkovskij, seguite le note di viole, violini e violoncelli per connettervi con il bosco, vivrete emozioni uniche.

Al termine del concerto sarete allietati da un’allegra danza popolare all’interno dell’antico Jazzo di Lama Cupa, nel cuore del Bosco delle Pianelle.

Per saperne di più: http://riservaboscopianelle.it/wp/2019/concerto-darchi-nel-bosco-2-2/

#2 Assaporare i migliori vini pugliesi con il Puglia wine festival 2019 ad Alberobello

I trulli di Alberobello hanno un fascino innegabile, e allora perché non concedersi una gita in uno dei borghi più belli d’Italia durante la Festa del vino e dei sapori d’autunno! Dal 1 al 3 Novembre infatti potrete vivere un viaggio alla scoperta delle migliori cantine pugliesi, degustando vini come il Primitivo e il Negramaro e, visto il periodo, anche il primo Novello. Non solo vino ovviamente ma tante specialità gastronomiche della cucina locale e mediterranea, sapientemente elaborate da chef provenienti da tutta la regione. L’intero borgo diverrà protagonista, non solo grazie agli stand diffusi sulle principali piazze, ma soprattutto grazie ai tantissimi eventi previsti come spettacoli itineranti, gruppi folkloristici della tradizione, visite guidate tra i luoghi più importanti della città, musiche e spettacoli della tradizione pugliese. L’evento è organizzato dall’associazione culturale e di promozione sociale“SensAzioni del Sud” di Conversano, in collaborazione con l’associazione “Il Sud Est nel Cuore” e l’associazione “Amici della Castagna di Conversano”.

Per saperne di più: https://www.facebook.com/papagnaexperience/

#3 Alla scoperta del Castello di Ceglie Messapica

La nostra Valle conserva anche a Novembre un clima mite, con giornate terse e assolate, per questo vi consigliamo di girovagare per i nostri borghi, e godervi gli ultimi caldi raggi di sole. Per questo mese abbiamo deciso di proporvi un giretto a Ceglie Messapica. 

Centro storico di Ceglie Messapica

Fra le attrazioni del luogo non possiamo certo non consigliarvi il Castello Ducale, costruito nella parte alta del paese, e di probabile origine normanna, almeno il nucleo più antico, la cui torre quadrata è oggi simbolo del paese, con i sui merli e la sua imponenza. Al castello è possibile accedervi attraverso un magnifico e ampio portale con arco a tutto sesto che vi condurrà nel cortile interno, dove potrete ammirare una bellissima scalinata in pietra con loggia rinascimentale.

Castello di Ceglie Messapica

Al termine del percorso vi consigliamo di provare “PAPAGNA EXPERIENCE”,  un’imperdibile tour tra i bianchi vicoli di Ceglie, che non è un semplice tour ma un vero e proprio tuffo a 360 gradi nella storia e nella cultura locale. Grazie a un visore vi immergerete completamente nelle storie vere e di fantasia che popolano i vicoli del borgo antico, come un sogno ad occhi aperti!

L’esperienza è solo su prenotazione. Per saperne di più: https://www.facebook.com/papagnaexperience/

#4 Un giro in bicicletta all’interno del Parco delle Dune Costiere 

Nella nostra topfive non può certamente mancare un’escursione tra le bellezze del nostro territorio. Ecco la nostra proposta per il mese di Novembre: una cicloescursione lungo la Via Traiana per ripercorrere i passi dei pellegrini che nei secoli si sono spostati da Brindisi a Roma.

Seguendo il percorso che dal centro visite del Parco Regionale Dune Costiere –  Albergabici Traiana Bed&Bike – vi condurrà fino all’antica città messapica di Egnazia, potrete godrete di paesaggi mozzafiato e sarete circondati dai maestosi olivi secolari.

Raggiunta Egnazia potrete visitare il Museo e il Parco Archeologico, perdendovi tra i resti e immaginando così gli antichi splendori che un tempo animavano questo territorio. Dopo aver visto le terme, l’anfiteatro, il tempio della dea Cibele e la splendida Tomba delle Melagrane,  si raggiunge l’antico porto di Egnazia, dove potrete fermarvi per una pausa pranzo vista mare.

#5 Alla scoperta del Capocollo, presidio slow food di Martina Franca

Tra le specialità della nostra Valle un posto d’onore è sicuramente riservato al Capocollo di maiale, la cui produzione è lunga ed elaborata, come spesso accade per i prodotti più buoni. 

Questa leccornia prevede diverse fasi, come la salatura e la marinatura, fatta con vincotto e spezie locali che caratterizzano il sapore dolce di questo insaccato. Il momento cruciale è senz’altro l’affumicatura, realizzata bruciando timo e la corteccia di fragno. Come potete facilmente immaginare grazie a questa preparazione, assaporare una fetta di capocollo significa sentire i profumi intensi del bosco e i sapori della macchia mediterranea, in un’esperienza che farà impazzire le vostre papille gustative!

Il buonissimo capocollo di Martina Franca lo potete gustare un po’ in tutti i ristoranti della zona, ma qui vi vogliamo proporre un’esperienza a tutto tondo per scoprire i segreti di questa antica arte, assaporare prima con gli occhi, poi con l’olfatto e solo infine con il gusto questo spettacolare prodotto.

Salumi Cervellera apre infatti le porte della sua azienda per mostrare come vengono preparati i salumi pugliesi. Potrete assistere dal vivo all’intero processo di lavorazione del Capocollo e scoprire i segreti della norcineria tipica pugliese. E ovviamente degustare il prelibato insaccato!

È possibile prenotare il tour al seguente link: https://www.capocollodimartinafranca.it/prenota-il-tuo-tour-e-degustazione/


Valle d'Itria

Valleditria.it è un progetto Farweb
Scrivi a hello@valleditria.it

Diventa nostro Fan Seguici su Instagram #hellovalleditria

Con il patrocinio di:

Comune di Ceglie Messapica
Comune di Cisternino
Comune di Locorotondo

Scopri chi siamo

Vuoi inserire la tua attività, un evento o struttura ricettiva?

E' un servizio gratuito e lo sarà per sempre.


© 2018 – 2019 Valleditria.it - Un progetto Farweb srls - P.Iva: 07440490725