Valle d'Itria Chat

Cisternino

Cisternino, un piccolo borgo medievale con case bianche e vicoli stretti dove assaporare i profumi e i sapori della carne al ‘fornello’

Un centro storico caratterizzato da casette bianche e da chianche che lastricano la pavimentazione delle strette strade, una campagna caratterizzata da trulli e ulivi. La particolarità del borgo è la presenza di casette ammassate l’una sull’altra e di archi e  sottopassi, che creano un gioco di luci e ombre, soprattutto nei pomeriggi di calura estiva.

Come tutti i borghi medievali Cisternino aveva due porte di accesso alla zona antica, porta piccola e porta grande. Un tempo la via di accesso principale era Porta Grande, adiacente alla Torre Grande, oggi esiste solo la torre, costruita da Federico II come punto di avvistamento strategico di tutta la Valle d’Itria. Lo splendido panorama oggi non si ammira tanto dalla torre ma dal belvedere alle spalle della Villa Comunale.

Prima di addentrarsi nel dedalo di viuzze consigliamo di visitare la Chiesa Madre, non tanto per la facciata, rimaneggiata più volte, ma per i resti dell’antica chiesa.

Il fascino e l’atmosfera di Cisternino risiede nel girovagare senza meta tra i cinque quartieri che caratterizzano il centro storico, tra le case dell’Isule (Isola) e degli altri antichi quartieri (Bère Vècchie, Scheledd, u Pantène) che si estendono al di là della Chiesa Madre e della Torre Grande.

Come per tutti gli altri borghi della Valle d’Itria, anche a Cisternino non esiste un itinerario unico da seguire, quello che consigliamo è perdersi per poi ritrovarsi, magari in piazza Vittorio Emanuele, con la sua torre dell’orologio, luogo ideale dove sedersi per un caffè o un aperitivo ed osservare il via vai serale, assaporando così la vera vita del paese.

La curiosità potrebbe spingervi fuori dall’antica cinta di mura, vi consigliamo allora di proseguire fuori dal centro abitato, verso Ostuni, per raggiungere il suggestivo santuario della madonna d’Ibernia, il cui culto è legato alla fertilità e all’abbondanza.

Una delle caratteristiche di Cisternino è la possibilità di acquistare carne in una delle tante macellerie del centro storico che viene subito cotta e consumata nei tavoli all’aperto: il così detto ‘fornello pronto’.

Prossimi Eventi

Guarda tutti

Tutti i Comuni

Valle d'Itria

Valleditria.it è un progetto Farweb
Scrivi a hello@valleditria.it

Diventa nostro Fan Seguici su Instagram #hellovalleditria

Con il patrocinio di:

Comune di Ceglie Messapica
Comune di Cisternino
Comune di Locorotondo

Scopri chi siamo

Vuoi inserire la tua attività, un evento o struttura ricettiva?

E' un servizio gratuito e lo sarà per sempre.


© 2018 – 2019 Valleditria.it - Un progetto Farweb srls - P.Iva: 07440490725